.

Adotta un Salvadanaio per il Museo di Siculiana

Il Comune di Siculiana il 21/01/2013 ha trasmesso una nota con cui si autorizza la società coop. Ipacem ( ente gestore della sede Museale del Quartiere Casale di Siculiana ) a consentire all' associazione ALT l'utilizzo degli spazi finalizzati alla realizzazione e gestione del Museo della Memoria e del Territorio di Siculiana. In seguito, mediante un accordo privato si è già redatto un contratto di comodato d'uso, ancora in via di ufficializzazione, tra l'associazione ALT e la soc. coop. Ipacem. Da tale contratto si evince che l'associazione dovrà sostenere circa 3000,00 euro annui tra rimborsi spesa forfettari e polizza assicurativa. Inoltre l'associazione si farà carico delle spese necessarie per l'allestimento e l'arredo museale. Per tali motivi si è deciso di organizzare una Campagna di Raccolta Fondi col fine di realizzare questo ambizioso progetto. Nella speranza che l'Amministrazione Comunale possa contribuire, almeno in parte, a queste spese, l'associazione intende autofinanziare il Museo prevedendo una serie di iniziative. Il progetto Adotta un Salvadanaio per il Museo di Siculiana è una di queste iniziative volte all'autofinanziamento del museo.L'associazione e i soci tutti si affidano alla sensibilità e alla generosità dei cittadini, consapevoli che l'iniziativa privata, assieme ad un sostegno pubblico, potrà dare concretezza ad un progetto che dura ormai da 4 anni, rientrando in una logica di sobrietà, economicità e trasparenza.

10  salvadanai sono già dislocati presso:
  1. Bar Caffetteria del Corso, Siculiana
  2. Supermercato Sigma, Siculiana
  3. Tabacchino Pecorelli, Siculiana
  4. Ristorante e Pizzeria Camping Canne, Siculiana Marina
  5. Bar Tabarè, Siculiana
  6. Pizzeria Mizzika, Siculiana
  7. Pizzeria Zizzania, Siculiana
  8. Farmacia Scaduto, Siculiana
  9. Bar, Ristorante, Pizzeria "Oasi Bar" , Siculiana Marina
  10. Bar, Caffetteria Charme, Siculiana
Altri salvadanai verranno posti presso altre attività. Chiunque potrà contribuire ospitando all'interno del proprio esercizio commerciale un salvadanaio. Le attività interessate potranno contattarci qui 

Regolamento: progetto " Adotta un Salvadanaio per il Museo di Siculiana "

Il presente regolamento rispetta le norme vigenti in materia di raccolta fondi. L'associazione ha già provveduto a fare le relative comunicazioni presso gli uffici preposti.

Premessa 
Il progetto denominato “adotta un salvadanaio per il museo di Siculiana“ ha lo scopo di raccogliere fondi per sostenere l’allestimento del nascente Museo della Memoria e del Territorio di Siculiana, il quale nascerà presso la struttura del quartiere Casale. Sarà cura dell’associazione ALT sostenere le relative spese di allestimento nonché quelle relative alla gestione degli spazi espositivi.

1. Durata del progetto
Il progetto “ Adotta un salvadanaio per il Museo di Siculiana “ è in vigore dal 18 febbraio 2013 al 30 giugno 2013

2. Obiettivo.
L’obiettivo del progetto è di raccogliere fondi per mezzo di salvadanai opportunamente predisposti allo scopo e dislocati presso gli esercizi commerciali sul territorio di Siculiana e della provincia di Agrigento.

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione ALT Associazione Leisure and Tourisme di Siculiana che è responsabile dell’intera gestione del progetto.

3. Strumenti.
Per la realizzazione del progetto, vengono messi a disposizione dall’Associazione ALT dei salvadanai con parti stampate descriventi il progetto, chiusi con sistema antieffrazione a tutela di tutte le figure di seguito identificate.

Ogni salvadanaio è identificato con numerazione univoca come riferimento della tracciabilità nelle varie fasi del progetto: consegna, ritiro, eventuale distruzione.

I salvadanai sono e rimangono di proprietà dell’Associazione ALT alla quale vanno restituiti al termine del progetto gli eventuali salvadanai inutilizzati.

4. Descrizione delle figure e delle responsabilità.
4.1 L’Organizzatore
L’Organizzatore, è l’Associazione ALT che ha la responsabilità di:
 fornire tutti i materiali necessari al progetto
 coordinare tutte le attività dei Contabili e dei Delegati che rispondono direttamente all’Organizzatore,
 elaborare il rendiconto generale dell’attività di raccolta fondi con descrizione analitica dei costi e ricavi,
 devolvere l’intero ricavato per sostenere le spese di allestimento museale
 pubblicare sul sito ufficiale dell’associazione ALT www.altsiculiana.blogspot.it le somme raccolte presso i diversi esercizi commerciali, indicandone in maniera chiara e trasparente il diretto utilizzo specifico nell’ambito dell’arredo e dell’allestimento museale.
L’Organizzatore ha inoltre il potere di controllo e verifica di ogni fase del progetto che esercita direttamente o tramite le figure di seguito descritte nelle loro competenze.

4.2 Il Segretario
Il soggetto (persona fisica), con il mandato dall’Associazione ALT, che si occuperà della rendicontazione particolare e della comunicazione di tutti i fondi raccolti ai diversi interlocutori. Inoltre si occuperà del versamento dei proventi presso il cc dell’associazione ALT una volta ricevuti dal delegato.

4.3 Il Delegato
Il soggetto (socio) che ha il mandato dall’Associazione ALT. I suoi compiti sono:
 distribuire e consegnare il salvadanaio,
 raccogliere i fondi,
 rendicontare al Contabile i fondi raccolti mediante apposita dichiarazione,
 preparare la documentazione di supporto,
 sostituire il salvadanaio pieno con quello vuoto,
 consegnare i proventi insieme alla relativa documentazione nelle mani del segretario
 tenere i contatti con l’esercente che decide di collaborare nella raccolta fondi ospitando il salvadanaio.

Il Delegato, nei rapporti con l’Esercente,
 deve esibire lettera di delega e tesserino dell’Associazione ALT.

4.4 L’Esercente
Il soggetto (persona fisica) che si offre di ospitare il salvadanaio per il periodo di durata del progetto. Ha la responsabilità della corretta custodia del salvadanaio e della sua riconsegna al Delegato privo di manomissioni.

5. La Documentazione
L’intero progetto prevede la gestione di una serie di documenti a supporto di tutte le fasi dell’attività svolta.


5.1 Dichiarazione d’impegno
La Dichiarazione d’Impegno, rappresenta la lettera con i dati dell’Esercente in cui egli s’impegna senza nessuna spesa ad ospitare il salvadanaio.
L’Esercente si impegna inoltre di segnalare tempestivamente al Delegato qualsiasi reclamo o problema dovesse presentarsi durante lo svolgimento del progetto.
In questo documento dovranno essere raccolti tutti i dati identificativi dell’Esercente.

5.2 Conteggio, comunicazione scritta dell’importo raccolto, ricevuta
Il Delegato ha il compito di ritirare il salvadanaio quando è pieno o dopo un determinato tempo.
Nella fase di ritiro, il salvadanaio viene aperto in presenza dell’Esercente ed i soldi vengono contati. L’Esercente e il Delegato firmano una comunicazione scritta relativa all’importo del denaro raccolto.

L’intero ricavo verrà consegnato dal delegato, unitamente alla comunicazione d’importo di cui sopra, nelle mani del Segretario. Quest’ultimo avrà il compito di emettere apposita ricevuta all’esercente e di effettuare il versamento dell’intera somma sul conto corrente dell’associazione ALT.
Ogni ricevuta è numerata progressivamente ed è costituita da due parti:
 una parte viene consegnata dal Segretario all’Esercente,
 una parte rimane al Segretario che la metterà agli atti dell’associazione e nel rendiconto on line.
In caso di sostituzione del salvadanaio presso lo stesso Esercente, viene emessa una Ricevuta per ogni salvadanaio consegnato (numerato).

5.3 Elenco dei documenti.
- Regolamento del Progetto “Adotta un Salvadanaio per il Museo di Siculiana
- Dichiarazione d’impegno
- Comunicazione scritta dell’importo raccolto
- Ricevuta

6. Sito Internet.
Sul sito web dell’Associazione ALT, www.altsiculiana.blogspot.it verrà predisposta una pagina dove verranno pubblicati analiticamente gli importi ricevuti dai singoli esercizi, il saldo complessivo e l’utilizzo specifico, del denaro raccolto, nell’ambito dell’arredo e dell’allestimento museale.

0 commenti

Posts a comment

Articoli più letti del mese


Informazioni Turistiche Museo #MeTe 

Visita al Museo
Biglietto Intero 2,50 € - Biglietto Ridotto 1,50 €
Diverse le sezioni presenti: la Ferita di Garibaldi, il Ciclo del Grano, gli Antichi Mestieri, gli Aspetti Religiosi, la I e la II Guerre Mondiale, le ferrovie, la Sezione Fotografica e multimediale. Maggiori Info >>
 Info Orari e Biglietti
Tour ed Escursioni
Il Museo propone diversi percorsi volti alla conoscenza del territorio, tra questi: Il Tour storici e culturali, escursioni e trekking. Un modo per conoscere i luoghi e la cultura del territorio. Maggiori Info >>
 Tour ed Escursioni
Attività Didattiche per le Scuole
Numerose le attività culturali rivolte alle scuole: Approfondimenti tematici e visite guidate; Tour ed escursioni; Teatro dei Burattini e programmi personalizzabili. Maggiori Info >>
 Attività didattiche per le scuole
Contatta il Museo
Il Museo organizza mostre, convegni, spettacoli teatrali, concerti e in genere eventi culturali ed artistici. E' inoltre possibile riservare l'esclusività delle sale espositive per eventi privati, feste di compleanno, matrimoni, esposizioni ecc ecc . Contatta il Museo >>
 Contatta il Museo
 
© ALT Associazione Leisure and Tourisme - Siculiana
Designed by Blog Thiết Kế
Back to top